Abd-ru-shin

Il nome civile di

Abd-ru-shin

era Oskar Ernst Bernhardt.

Negli anni che vanno dal 1923 al 1938 tenne molte conferenze,
che raccolse successivamente nell’opera in tre volumi:

“Nella Luce della Verità – Messaggio del Gral”.

Egli indirizzò le seguenti parole ai lettori della sua opera:
già nel 1927 ho indicato ai lettori di badare solo alla Parola e non all’autore. Il mio caloroso consiglio è, perché solo su questa base potrà trarne vantaggio, di esaminare seriamente le opere e accettare di esse solo ciò che ognuno è in grado riconoscere come giusto per se stesso con vera convinzione.

Abd-ru-shin

Il mio obiettivo è di natura spirituale!

Ma non porto una nuova religione, non voglio fondare una nuova chiesa, tantomeno una qualche setta, bensì do in tutta semplicità un quadro chiaro dell’attività autonoma della creazione, che regge la volontà di Dio, dal quale l’uomo può riconoscere in modo distinto , quali Vie sono buone per lui.